TAORMINA

Renzi, prima uscita con Micari

Renzi, prima uscita con Micari

Matteo Renzi a Taormina per la prima uscita pubblica del candidato a governatore Fabrizio Micari. Ad accogliere il segretario del Pd il sindaco Eligio Giardina che lo ha ringraziato per il G7: "Abbiamo svoltato", ha detto il primo cittadino della Perla dello Ionio; "Speriamo nell'onda lunga per il turismo", ha detto Renzi, e il sindaco sorridente ha replicato: "è già cominciata". Renzi entrando ha scherzato sulla pioggia che cade su Taormina: "avete visto - ha detto - abbiamo portato l'acqua". Micari aveva con una battuta sullo stesso argomento: "presentazione bagnata, presentazione fortuna".

L'incontro, una prima tappa di una due giorni di tour di Renzi in Sicilia, si tiene all'hotel Villa Diodoro. E' la prima uscita del candidato a presidente della Regione Siciliana, Fabrizio Micari, rettore di Palermo, in congedo per due mesi. Una candidatura civica che ha trovato l'appoggio del sindaco di Palermo Leoluca Orlando, del Pd e dei centristi di Gianpiero D'Alia. Anche Ap di Angelino Alfano sta per convergere e domani il ministro degli Esteri sarà a Palermo per ufficializzare la sua scelta. (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi