torregrotta

Barca in fiamme, ecco cosa è successo

Il rogo domato dai Vigili del fuoco di Milazzo, inchiesta della Capitaneria

Barca in fiamme, ecco cosa è successo

Momenti di panico ieri pomeriggio per quattro giovani diportisti e anche per i bagnanti che affollavano la spiaggia di Scala Torregrotta a causa dell’incendio di un’imbarcazione che navigava nelle acque antistanti alla cittadina tirrenica. I quattro, intorno alle 16, si trovavano a bordo di un’imbarcazione Open Bianco di 5 metri e mezzo, con motore entrobordo alimentato a benzina che ha improvvisamente preso fuoco per cause da accertare, nelle acque antistanti alla spiaggia di Scala Torregrotta.

L’equipaggio del natante ha dovuto abbandonare l’imbarcazione che aveva preso fuoco ed è andata distrutta. I giovani a bordo si sono dovuti lanciare in acqua per salvarsi. Poi, rimasta priva di comando, sembra che l’imbarcazione in fiamme si avvicinasse pericolosamente alla riva. Ma grazie all’intervento dei Vigili del fuoco del porto mamertino che sono rapidamente intervenuti con la motobarca Raff14, affiancati da una motovedetta della Capitaneria di Milazzo, l’incendio è stato domato. Spento il rogo l’imbarcazione è affondata.

La Capitaneria ha aperto un’inchiesta amministrativa per evento straordinario, come prevede il codice della navigazione: adesso il proprietario del natante dovrà provvedere a rimuovere il mezzo affondato. 

Non risulta alcun ferito tra coloro che sono stati tratti in salvo.

LA VERSIONE INTEGRALE DELL'ARTICOLO NELL'EDIZIONE CARTACEA IN EDICOLA OGGI 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi