Messina

Hotel Zanca, aspettando la Casa di Vincenzo

Con la struttura di accoglienza ancora chiusa, due senzatetto hanno passato la notte accanto a una delle entrate laterali del Municipio.

Hotel Zanca, aspettando la Casa di Vincenzo

Hanno passato la notte accanto a uno degli ingressi laterali di Palazzo Zanca. Due italiani, un uomo e una donna, accompagnati da un cane, hanno scelto il Municipio per dormire, nei giorni in cui è ancora chiusa la Casa di Vincenzo, la struttura di accoglienza per i senzatetto.

A svegliarli, questa mattina, un agente della Polizia Municipale che ha controllato i loro documenti e poi, con garbo, li ha invitati ad allontanarsi. Cosa che hanno fatto intorno alle 10. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi