Messina

Donna morta,
6 medici indagati

Operata alla clinica Carmona è deceduta al Policlinico dopo una lunga degenza. La 48enne Giovanna Saglimbeni era una funzionaria di banca

Donna morta,  6 medici indagati

Una vicenda medica tutta da capire. E una donna morta senza una apparente motivazione, dopo una intervento chirurgico di routine. Sei medici, quattro del Policlinico e due della clinica Carmona, sono stati iscritti nel registro degli indagati dal sostituto procuratore Annalisa Arena con l’ipotesi di reato di omicidio colposo per la morte di una pazienze 48enne, Giovanna Filippa Saglimbeni, direttrice della filiale dell’Unicredit di San Filippo.

A presentare una denuncia ai carabinieri della stazione di Gazzi è stato il marito, che vuole adesso capire cosa sia successo e se ci siano responsabilità mediche precise per la scomparsa della moglie.

I carabinieri di Gazzi hanno già sequestrato su delega del magistrato le cartelle cliniche sia nella casa di cura privata che al Policlinico, e ogni altro atto interno che riguardi la vicenda.

La donna era stata sottoposta ai primi di luglio ad un intervento di “resezione gastrica”, a quanto pare per favorire il dimagrimento, da una equipe medica della clinica Carmona.

Dopo un decorso normale - scrive il congiunto nella deuncia -, era stata dimessa il 7 luglio, ma poiché accusava malesseri due igorni dopo, il 9, era stata accompagnata al pronto soccorso del Policlinico.

Dopo una prima diagnosi era stata quindi trasferita nel reparto di Chirurgia d’urgenza, dove era rimasta a lungo ricoverata, senza che i medici avessero comunicato di complicanze o pericolo di vita. Senza mai essere dimessa, la Saglimbeni è morta il 30 di luglio, gettando nella disperazione il marito e i suoi due figli.

Questa mattina nell’ufficio del sostituto Annalisa Arena si terrà il conferimento dell’incarico per l’esame autoptico e l’accertamento delle cause del decesso, questo per capire se ci sono responsabilità penali dei sanitari che l’hanno avuto in cura in queste settimane.

La signora Giovanna Filippa Saglimbeni era molto conosciuta e apprezzata, anche in relazione al suo lavoro come direttrice della filiale Unicredit di San Filippo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Cairoli, non solo la ruota

Cairoli, non solo la ruota

di Domenico Bertè