messina

Accorinti va da Tania

Il primo cittadino ha fatto visita alla 34enne ricoverata al Papardo

Accorinti va da Tania

Foto di Alessio Villari

Il sindaco, Renato Accorinti, si è recato oggi in visita al reparto di rianimazione dell'ospedale Papardo per incontrare Tania, la ragazza messinese ferita tre giorni fa da tre colpi di pistola davanti l'ingresso della discoteca M'Ama. "Ero fuori sede per motivi istituzionali - ha dichiarato il sindaco Accorinti - ed appena rientrato, dopo alcune riunioni, sono andato a trovarla per esprimere la mia vicinanza. Si è trattato di un fatto grave che poteva trasformarsi in tragedia. Anche i medici hanno confermato che il loro tempestivo intervento ha evitato complicazioni maggiori. La ragazza, che rimarrà ancora sotto controllo, si sente protetta e ben curata; da questa disavventura uscirà più forte di prima. Ha aggiunto di non nutrire alcun sentimento di vendetta, tutti auspichiamo comunque che si faccia piena luce sull'accaduto. Ieri a Taormina col generale dei Carabinieri, Luigi Robusto, ho parlato di un incontro in Prefettura per ulteriori misure di sicurezza nel rispetto delle attuali disponibilità".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi