MILAZZO

Francesco Vece non ce l'ha fatta

Il giovane farmacista milazzese è morto ieri pomeriggio all’ospedale “Cannizzaro” di Catania dove era ricoverato dallo scorso 12 luglio a seguito del terribile incidente stradale verificatosi nei pressi della Tonnara del Tono

Francesco Vece non ce l'ha fatta

Dieci giorni di grande sofferenza e quando si pensava che il peggio fosse alle spalle, è arrivata, tremenda, la tragedia.

Il giovane farmacista milazzese Francesco Vece, 29 anni, è morto ieri pomeriggio all’ospedale “Cannizzaro” di Catania dove era ricoverato dallo scorso 12 luglio a seguito del terribile incidente stradale verificatosi nei pressi della Tonnara del Tono. Vece, che viaggiava in sella al proprio scooter, era rimasto coinvolto nello scontro con un furgone proveniente da Milazzo che avrebbe effettuato all’improvviso una manovra irregolare per poter accedere in un parcheggio, tagliando di fatto la strada al centauro. Infatti il conducente del mezzo, proveniente da Milazzo e diretto al Tono, ha cercato una improbabile svolta a sinistra e, dunque, invadendo la corsia opposta della strada proprio mentre dal Tono in direzione Milazzo stava sopraggiungendo lo scooter che si è visto invasa la corsia. Vano il tentativo del farmacista di evitare l’impatto col furgone. Francesco Vece è stato sbalzato dalla sella ed è finito sull’asfalto. Le sue condizioni sono apparse subito drammatiche. Trasferito al “Fogliani” è stato sottoposto ad un intervento chirurgico durato ben 5 ore e, poi, trasportato nel reparto di Terapia intensiva del “Cannizzaro” di Catania. Pur non avendo mai ripreso conoscenza le sue condizioni sono apparse stabili dopo i primi giorni, e pur non sciogliendo la prognosi si nutrivano speranze di ripresa.

Ieri mattina, invece, improvvisamente la situazione si è aggravata e il giovane farmacista è stato di nuovo sottoposto ad un intervento d’urgenza all’addome. Ma stavolta il suo cuore si è fermato.

La notizia del decesso è giunta quasi subito a Milazzo provocando sgomento tra i tanti amici del ragazzo molto conosciuto e ben voluto e della famiglia Vece, titolare di una avviata farmacia proprio nel centro cittadino.(g.p.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi