Messina

Nuovo porto di Tremestieri, firmato il decreto di finanziamento

Porto Tremestieri, il decreto alla firma di Delrio

Ora non ci sono più ostacoli. E non ci sono più alibi. L’assessore regionale ai Lavori pubblici Luigi Bosco ha firmato il decreto di finanziamento per il nuovo porto di Tremestieri con annessa piattaforma logistica. Era l’ultimo tassello mancante.

Quei 16 milioni di euro che la Regione avrebbe dovuto già da tempo mettere a disposizione come co-finanziamento dell’opera che ha un importo totale di 72 milioni di euro. Gli altri fondi arrivano dal Governo nazionale e dall’Autorità portuale. Adesso, si può firmare il contratto con l’impresa Coedmar, che ha già definito quasi del tutto il progetto esecutivo e che, per consegnarlo, avrà per legge 60 giorni di tempo. Ma il progetto non dovrà più passare attraverso conferenze dei servizi o pareri di altri enti e istituzioni. A dare il via libera definitivo sarà il Genio civile opere marittime. In ogni caso, l’impresa potrà aprire il cantiere e procedere già alle prime operazioni di dragaggio. L’obiettivo, quindi, di avviare l’opera prima della fine dell’estate può essere raggiunto.

Domani l'approfondimento nell'edizione in edicola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Crolla una scala, muore 54enne

Crolla una scala, muore 54enne

di Emanuele Cammaroto