Incendi

Castelmola, venti famiglie sono assediate dalle fiamme

incendio

«Venti famiglie sono assediate dalle fiamme. Ho informato la prefettura per chiedere l'intervento di canadair, ma sono tutti impegnati». Lo dice il sindaco di Castelmola, Orlando Russo, visto l’avanzare dell’ incendio che sta circondando diverse contrade del centro collinare. Finora sono quattro gli sfollati mentre un’anziana signora è finita all’ospedale «San Vincenzo» per rischio di
intossicazione. Il rogo di vaste proporzioni si è sviluppato in contrada Dammari raggiungendo poi l’area di Trupiano. Si tratta
di contrade di campagna abbastanza abitate della cittadina castelmolese ubicata vicino Taormina. Sul posto stanno lavorando
da ore i vigili del fuoco e gli uomini del Corpo forestale. Sono intervenuti anche i carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi