Messina

Incendi, rimane alta l'attenzione

Un'altra notte è trascorsa con i roghi che ancora interessano le colline dei Peloritani. Vigili del fuoco e Forestale presidiano il territorio e non si può ancora parlare di un cessato allarme. Anche rifiuti alle fiamme

Incendi, rimane alta l'attenzione

Ancora focolai che non possono lasciare tranquilli. "Quando la situazione sembra normalizzarsi ecco che un nuovo fronte di fiamme viene avanti alimentato dal vento" fanno sapere stamani dalla centrale dei Vigili del Fuoco. I luoghi interessati sono sempre gli stessi, le colline che sovrastano la zona nord della città. Ma altri piccoli incendi si registrano anche a sud, Mili, S. Giovannello e Baglio. E nella notte pompieri impegnati anche per domare un grosso incendio di rifiuti appiccato nella nella zona di S. Filippo. Necessari l'utilizzo di una grossa autobotte con 30 mila litri d'acqua e tre ore di tempo sottratto alle operazioni più serie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Domani i funerali di Marta Danisi

Oggi i funerali di Marta Danisi

di Rosario Pasciuto