Miss Italia

Per una notte Giampilieri diventa
cuore pulsante di vita e bellezza

A vincere la diciottenne Daniela Pilato di Sant’Agata Militello, sul podio Chiara Salvo e Jessica Venuti

Per una notte Giampilieri diventa
cuore pulsante di vita e bellezza

La scuola “Simone Neri” di Giampilieri Superiore, per una sera, ha cambiato aspetto. Le aule che nel 2009 sono state la casa di volontari e uomini della protezione civile accorsi nel villaggio della zona sud per scavare nel fango e portare aiuto alle popolazione alluvionate, ieri si sono trasformate nel backstage della tappa regionale di “Miss Italia”. Ad essere incoronata reginetta di Messina-Giampilieri, Daniela Pilato, la 18enne di Sant’Agata Militello. Sul podio Chiara Salvo (Miss Rocchetta Bellezza), 20 anni di Barcellona Pozzo di Gotto e Jessica Venuti (Miss Wella), 22 anni di Villafranca Tirrena.
E’ stato Salvo Gentile, responsabile
per la Sicilia Est del più
celebre concorso di bellezza
del Belpaese, il gioco di parole
va da sé, a proporre che la manifestazione
si tenesse nel
centro collinare simbolo della
tragedia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto