Comune Milazzo

Il sindaco Pino: "Il dissesto non va temuto"

Il Comune? «Un osso spolpato». Comizio show del primo cittadino: milazzesi intrattenuti con video di Cetto Laqualunque.

Il sindaco Pino: "Il dissesto non va temuto"

Un video di Cetto Laqualunque, nella versione di improponibile sindaco, per intrattenere una piazza Duomo gremita, quindi, nel vivo del comizio, lo “sventolamento” di un osso spolpato, come simbolo del Comune, in sostituzione dell’aquila reale, metafora delle disastrate condizioni economiche in cui versa l’ente locale. E così, in assenza di un cartellone estivo di spettacoli, lo show di punta è stato quello organizzato dal sindaco Carmelo Pino, che non ha lesinato ironia nel suo incontro pubblico con la gente, per fare il punto sulla situazione finanziaria dell’ente, quando il ricorso al dissesto pare ormai inevitabile.
Un lungo intervento in tre atti,
con un flashback sul passato,
snocciolando, anche grazie
all’ausilio di un proiettore, numeri
e documenti sui conti del
Comune, senza trascurare cifre
sulle spese qualificate come “folli”
da parte di chi l’ha preceduto,
uno sguardo al presente, in riferimento
alle conseguenze per i
cittadini in vista del default ed in
ultimo, le prospettive future,
una volta risanate le casse comunali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi