Rifiuti

Messina Servizi, è fatta, ma che fatica!

Con nove favorevoli e solo 16 presenti è' stato votato il contratto di servizio della Messina Servizi.

Messina Servizi, o dentro o fuori. Live

9 i si' 4 i contrari e 3 gli astenuti. È' finita così la lunga notte della Messina Servizi. Applausi dei lavoratori, polemiche di Carreri e Interdonato "costretti" a lasciare l'aula per far quadrare in conti attorno al Si. La lunga attesa del nono si, quello di Trischitta, ha segnato il leit motiv della serata.

E alle 23, 30 l'atteso annuncio della presidente Barrile dell'esito della delibera bocciata solo duna decina di giorni fa.

Questo l'esito finale: Piero Adamo, Emilia Barrile e Giuseppe Santalco (Astenuti); Antonella Russo, Simona Contestabile, Daniela Faranda e Daniele Zuccarello (Contrari); Lucy Fenech, Maurizio Rella, Ivana Risitano, Carlo Abate, Gaetano Gennaro, Claudio Cardile, Cecilia Caccamo, Francesco Pagano e Giuseppe Trischitta (favorevoli).

LA CRONACA DELALA SEDUTA

ORE 21,15: Sono 17 i presenti. E sull'emendamento di Trischitta, assente, i voti sono stAti 9 astenuti e 8 si'.Se durante le dichiarazioni di voto, non dovessero arrivare altri consiglieri, l'atto sarebbe bocciato per la seconda volta in 10 giorni. Una cinquantina i lavoratori presenti. In aula anche il sindaco e gli assessori Signorino e Ialacqua.

Ore 21,50 Sul precedente emendamento hanno votato Sì' in 7 (Abbate, Caccamo, Cardile, Fenech, Gennaro, Rella, Risitano) 3 i No (Carreri, Interdonato e Zuccarello) e 7 gli astenuti (Adamo, Amata, Barrile, Contestabile, Faranda, Russo, Santalco).

Dopo il voto Amata ha lasciato l'aula ma e' arrivato Pagano che finora ha votato Sì. 

Durante la dichiarazione di voto la situazione è' 9 fra astenuti e No e 8 Si'. . 

Ma potrebbero arrivare altri consiglieri, in primis Trischitta , uno dei più acerrimi nemici politici di Accorinti, che dovrebbe  votare favorevolmente.

Ore 22,15: La sensazione, suffragata dalla lunghezza degli interventi, è' che si stia aspettando che i numeri attorno al Si' siano quelli giusti.

ore 22,25: Tutti attendono Trischitta e gli interventi, ridondanti (pur controvoglia), servono a guadagnare tempo. Con il suo voto i conti sarebbero in parità. 9 a 9, ma potrebbe uscire dall'aula qualcuno del fronte del No

ore 22,40: Durante l'intervento di Antonella Russo e' arrivato il consigliere Pippo Trischitta, brusio in tribuna e fra gli scranni 

Ore 23,10: scatta la capogruppo, qualcuno deve uscire dall'aula fra no o gli astenuti.

Al ritorno sono Carreri e Interdonato ad annunciare che non parteciperanno al voto. Ma lo fanno con tono polemico. "Si può vincere ma non stravincere"  rivolto ai Cmdb.

ore 23,25. Il Voto: a quel punto non ci possono essere sorprese. Chi ha votato Si ma anche chi ha votato no e chi era a casa, tutti, hanno voluto che la Messina Servizi partisse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi