Barcellona P. di G.

Furto all'ospedale Cutroni Zodda

I banditi l'avrebbero aperta utilizzando la fiamma ossidrica. Il bottino sarebbe di oltre 10mila euro.

Furto all'ospedale Cutroni Zodda

Svaligiata la notte scorsa la cassaforte del punto ticket
dell'ospedale di Barcellona Pozzo di Gotto, nel Messinese. I
banditi l'avrebbero aperta utilizzato la fiamma ossidrica. Il
bottino sarebbe di oltre 10mila euro. Nessuno durante la notte
si è accorto dell'assalto alla cassaforte, che è stato scoperto
stamattina dagli impiegati dell'ospedale al loro arrivo
nell'ufficio. Sul posto la Polizia di Stato che indaga.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi