Motocross

Cairoli vince ma si frattura un polso

Il pilota messinese si aggiudica il Gran premio di Lettonia ma una caduta nella seconda manche gli procura la rottura di un legamento del polso sinistro.

Cairoli vince ma si frattura un polso

Tony Cairoli vince il Gran premio di Lettonia e ritorna così in testa al mondiale della MX1 di motocross, con 12 punti di vantaggio su Clement Desalle. A rovinare la festa del pilota siciliano della Ktm, primo in gara 1, la caduta nella seconda manche con la rottura di un legamento del polso sinistro che non gli ha comunque impedito di concludere al secondo posto gara 2. "Sono contento di avere vinto il Gp e di essere tornato in testa al mondiale, ma ho un male bestiale al polso - ha ammesso Cairoli - In settimana farò un po' di fisioterapia per essere in piena forma già dalla prossima gara".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400