itala

Maria, la prima trisavola della storia di Itala

Con questa ulteriore nascita, Maria Palo ha il privilegio di essere chiamata nonna da una nonna.

Maria, la prima trisavola della storia di Itala

Un bel traguardo è stato raggiunto dalla signora Maria Palo, originaria di Itala che a 96 anni è diventata trisavola, un primato invidiabile che nella località jonica non è stato mai centrato da nessuno. L’anziana donna, che gode ottima salute e che abita con la figlia Santina e con il genero Giuseppe Ferraro nella via Umberto di Itala Superiore, per molti anni ha vissuto negli Stati Uniti d’America. Dopo la morte del marito Giuseppe Aloisi, la donna è rientrata nel paese natio collaborando attivamente con i figli nella conduzione delle loro attività lavorative e soprattutto dedicandosi con particolare dedizione, alla crescita dei nipoti e dei pronipoti. L’ultimo pronipote Antonino Tavilla, figlio della nipote Mariella Ferraro, è diventato recentemente papà, avendo la moglie Francesca Foti dato alla luce un bel maschietto a cui è stato dato il nome di Cristiano. Con questa ulteriore nascita, Maria Palo ha il privilegio di essere chiamata “nonna di una nonna”. La trisavola (nella foto con in braccio l’ultimo arrivato, la figlia Santina bisnonna, la nipote Mariella nonna ed il pronipote Antonino Tavilla, neo papà) che è stata festeggiata nei giorni scorsi da parenti ed amici, è contenta non solo del traguardo raggiunto, ma soprattutto di essere circondata dall’affetto dei suoi “discendenti”, che le hanno formulato gli auguri più fervidi di ogni bene.

Commenti all'articolo

  • GiovannaRizzo

    13 Giugno 2017 - 18:06

    Mi spiace smentore la notizia, ma la signora non è la prima trisavola del territorio italese! Prima di lei, 5 anni f, la mia bisnonna Maria Di Ciuccio, con la nascita della figlia di mia cugina è diventata la prima trisavola italese!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi