messina

No G7, chieste dimissioni di Ialacqua e Alagna

No G7, chieste dimissioni di Ialacqua e Alagna

Daniele Ialacqua

“Il fatto che assessori che rappresentano ufficialmente una città di 248.000 abitanti, si sentano legittimati a partecipare a manifestazioni contro le istituzioni, riunite per discutere di temi di interesse globale, ha dell'incredibile.” Così in una nota la capogruppo di Alternativa popolare, Daniela Faranda, firmata anche dai consiglieri Nicola Crisafi, Nicola Cucinotta, Santi Daniele Zuccarello e Donatella Sindoni, in cui si chiedono le dimissioni degli assessori all'ambiente, Daniele Ialacqua, e alla cultura, Federico Alagna, attivisti contro il G7, pronti a manifestare a Giardini Naxos domani pomeriggio.

“È tempo che sindaco ed assessori decidano che cosa vogliono fare: o sei attivista contro oppure sei parte delle istituzioni- si legge ancora. I consiglieri chiedono che gli assessori si dimettano o che vengano sollevati dall'incarico dall'Accorinti sindaco e non dal Renato attivista.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Crolla una scala, muore 54enne

Crolla una scala, muore 54enne

di Emanuele Cammaroto