messina

Discarica chiusa per 7 ore, nuova crisi

Discarica chiusa per 7 ore, nuova crisi

Dopo la crisi rosa scoppiata a cavallo del passaggio del giro d'Italia adesso torna un altro tormentone del sistema rifiuti, quello dell'impianto. Ieri notte un gruppo di lavoratori di una azienda che opera a Motta S.Anastasia hanno manifestato per una loro vertenza a Grotte San Giorgio, sbarrando il passo ai mezzi carichi dei rifiuti che arrivavano dalla Sicilia orientale.
Da Messina, nel corso della notte erano partiti otto camion con una ventina di tonnellate di immondizia ciascuno. Era il raccolto del primo turno di raccolta, quello della zona centrale, ma è rimasto per ore sui camion in attesa che la protesta finisse.
La raccolta e' proseguita nella notte ma tutti i rifiuti sono rimasti a bordo degli autocompattatori, specie quelli della zona sud.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

V.Emanuele, ecco il programma

V.Emanuele, ecco il programma

di Giuseppina Borghese