TAORMINA

G7, divieto trasporto armi e gas tossici

Provvedimento del Prefetto Ferrandino in vigore dal 22 al 28 maggio

Renzi svela il logo del G7 di Taormina

Viabilità Italia informa che in occasione del vertice G7 in programma a Taormina il 26 ed il 27 maggio prossimi, sono state predisposte misure finalizzate ad incrementare i livelli di sicurezza, necessarie in considerazione della partecipazione al meeting dei maggiori rappresentanti dei Governi dei Paesi membri e dell'attuale contesto internazionale. Oltre a provvedimenti limitativi della circolazione nel territorio del comune di Taormina, per il traffico locale e per i residenti nelle aree coinvolte, il Prefetto di Messina ha disposto dalle ore 00.01 del 22 maggio 2017 e fino alle ore 24.00 del 28 maggio 2017 il divieto di trasporto di armi, munizioni, esplosivi e sostanze esplodenti, nonché di gas tossici, lungo le seguenti strade: tutte le strade comunali e provinciali ricadenti nei territori comunali di Castelmola, Giardini Naxos e Taormina; autostrada A18 Messina-Catania, in entrambe le carreggiate, fra gli svincoli di Giardini Naxos e Taormina; S.S. 114 "Orientale Sicula", in entrambe le corsie di marcia ricadenti nei territori comunali di Giardini Naxos, Taormina e Letojanni; S.S. 185 "di Sella Mandrazzi", in entrambe le corsie di marcia nei territori comunali di Giardini Naxos e Taormina. Tutte le ordinanze relative al trasporto pubblico urbano ed alle chiusure di uffici pubblici e terminal di parcheggio sono consultabili sull'Albo pretorio on line del Comune di Taormina e nella sezione dedicata al G7 del sito della Prefettura di Messina www.prefettura.it/messina/contenuti/G7_taormina_documenti_e_comunicazioni- 5998906.htm. Le limitazioni e restrizioni necessarie per assicurare lo svolgimento del vertice G7 in piena sicurezza potrebbero causare, di riflesso, fra il 22 ed il 28 maggio prossimi, alcuni disagi alla circolazione stradale in attraversamento delle aree prossime al comune di Taormina, sia lungo le arterie della viabilità ordinaria, soprattutto lungo la S.S. 114, prossima ai luoghi interessati all'evento, che lungo la viabilità autostradale. L'A18 Messina - Catania, dalla barriera di Tremestieri a quella di San Gregorio, potrebbe, in particolare, essere interessata da misure temporanee di regolazione del traffico, con conseguenti possibili rallentamenti e la formazione di code in carreggiata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi