messina

Picchiata dal compagno, soccorsa dagli agenti

In manette l'aggressore. Sarebbero emersi anche altri episodi di violenza

Picchiata dal compagno, soccorsa dagli agenti

Soccorsa a Messina dai poliziotti nel pomeriggio di ieri, aveva un vistoso ematoma in fronte ed era in evidente stato di choc. Accompagnata al pronto soccorso, gli agenti si sono poi recati a casa dell'aggressore, compagno della vittima, da cui la donna era scappata dopo essere stata picchiata.

Ulteriori accertamenti avrebbero fatto emergere altri episodi di violenza: in un caso l'uomo le aveva procurato la frattura di due costole. I poliziotti l'hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali e sottoposto ai domiciliari in un indirizzo diverso da quello condiviso con la donna. Oggi sarà processato per direttissima.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi