In commissione

Alagna, "Per le mense c'è la clausola sociale"

Ma il servizio partirà il prossimo anno scolastico e sarà un bando triennale

Alagna su mense "C'è la clausola sociale"

foto di Alessio Villari

L’assessore alle Politiche scolastiche,  Federico Alagna, questa mattina e’ intervenuto in terza Commissione consiliare, presieduta da Nora Scuderi,  per rispondere alle interrogazioni sulla mancata riattivazione del servizio di refezione scolastica. “Allo stato - ha dichiarato- non ci sono più i tempi per fare ripartire le mense in questo anno scolastico. Ma in prospettiva siamo sicuri di poterlo garantire per il prossimo.”  Alagna ha riferito che la giunta ha deciso di fare un bando triennale e che su questa scelta dell’amministrazione ci sarebbe il parere positivo  del dirigente Salvatore De Francesco. “Per tutelare i lavoratori storici del servizio - ha aggiunto l’assessore-  abbiamo scelto di inserire la clausola sociale nel nuovo bando e su questo c’e’ la piena soddisfazione dei rappresentanti sindacali.” I tempi per l’aggiudicazione ci sarebbero, ma per pubblicare il bando bisogna attendere l’approvazione del bilancio. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi