FIAMME AL TIRONE

Denunciati
i responsabili

Le fiamme sarebbero divampate a causa di un pezzo di legno utilizzato per preparare la brace e poi gettato via da due cittadini di nazionalità romena, di 41 e 37 anni, tra le sterpaglie del giardino sottostante l’abitazione che i due occupano.

Denunciati 
i responsabili

In poche ore, il lavoro d’indagine delle Volanti  ha consentito una completa ricostruzione dei fatti e l’individuazione dei responsabili del rogo che fortunatamente ha causato solo danni a cose. Le fiamme sarebbero divampate a causa di un pezzo di legno utilizzato per preparare la brace e poi gettato via da due cittadini di nazionalità romena, di 41 e   37 anni, tra le sterpaglie del giardino sottostante l’abitazione che i due occupano. Il moncone in legno, evidentemente ancora parzialmente in fiamme, a contatto con la vegetazione e la spazzatura abbandonata ha quindi innescato il rogo che velocemente si è propagato lambendo le abitazioni del Tirone e via Sergi. Lo stabile diroccato da cui si è diffuso il fuoco è stato evacuato dagli agenti che, quando ormai una fitta coltre di fumo nero aveva invaso i differenti piani, hanno individuato una donna colta da malore portandola in salvo in spalla. I due uomini sono stati accompagnati dagli agenti delle Volanti presso gli uffici della caserma Calipari e denunciati all’Autorità Giudiziaria per aver provocato incautamente l’incendio. Inoltre, la  posizione degli stessi sul territorio nazionale è al vaglio dell’Ufficio Immigrazione.

-------------------------------------

Il rogo è divampato ieri pomeriggio, poco dopo le 15.30. La combustione ha interessato dapprima le sterpaglie. Poi, alimentate dal vento, le fiamme si sono propagate alle colline dello storico borgo.
Attimi di tensione soprattutto in un’angusta viuzza sulla quale si affacciano diverse costruzioni. Necessario un massiccio spiegamento di forze per spegnerle. Sul posto si sono fiondati una squadra di vigili del fuoco proveniente dal distaccamento Nord e i colleghi inviati dal comando provinciale. Con l’ausilio di tre autobotti, dopo un paio d’ore d’intenso lavoro, il rogo è stato domato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400