Decisione Cga

Decadono 3 sindaci nel Messinese

Provincia di Messina

«Decadranno nei prossimi giorni sette sindaci siciliani e le loro rispettive Giunte comunali, tra i comuni che non hanno visto approvato il Bilancio di previsione dai rispettivi civici consessi. Questo è quanto avverrà dopo l’odierna pronuncia del Consiglio di Giustizia Amministrativa sul quesito urgente interpellato nuovamente dalla Presidenza della Regione, con effetto immediato, che ha  decretato il decadimento di 7 comuni siciliani, nella Provincia di Messina rientrano Monforte San Giorgio, San Piero Patti e Valdina».

Lo dichiarano in una nota i Consiglieri dell’opposizione di Rocca Valdina, Monforte e San piero Patti. "Come è noto, - proseguono nella nota - i tre comuni da tempo non sono più dotati del proprio organo consiliare in quanto sciolto dalla Regione proprio per non aver approvato l’esercizio finanziario ai sensi dell’art. comma 2bis dell’art 5 l.r. n. 17 del 2016. Da mesi vi era tra l’assemblea regionale siciliana e il governo regionale una querelle circa l’interpretazione ed applicabilità della norma stessa. Una vera e propria lotta trasformatasi presto in un percorso ostacoli, tra l’assemblea regionale siciliana e il governo regionale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Era meningite di gruppo B

Era meningite di gruppo B

di Marina Bottari