Messina

Neonata muore al Policlinico

Denuncia del padre alla polizia. Sequestrati cartelle cliniche e macchinari. Indagine interna dell'azienda ospedaliera

Neonata muore al Policlinico

Bimba muore al Policlinico dopo poche ore di vita. Un decesso sul quale i genitori chiedono spiegazioni e che finirà, inevitabilmente, sotto la lente della magistratura. La piccola, marocchina, è venuta alla luce poche ore fa, nel Reparto di Ostetricia e ginecologia. Ma poco dopo, il suo cuoricino ha cessato di battere, gettando nella disperazione i genitori. Il padre, un operaio nordafricano di 34 anni, residente da tempo in riva allo Stretto, ha presentato denuncia in Questura, descrivendo per filo e per segno l’evoluzione dei fatti. Nel frattempo, la polizia ha sequestrato cartelle cliniche e strumentazioni, mentre l’azienda ospedaliera, come spiegato dal direttore sanitario Mario Paino, ha avviato un’indagine interna e chiesto ai responsabili dei reparti di Ostetricia e ginecologia e di Pediatria di consegnare una relazione su quanto accaduto.

L'ARTICOLO COMPLETO NELL'EDIZIONE CARTACEA DELLA GAZZETTA DEL SUD IN EDICOLA DOMANI

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi