messina

A18, aggiudicati lavori per 1,8 milioni

Tra gli interventi più importanti, quello nella galleria Sant'Alessio. Previsti anche interventi di manutenzione e pulizia

L’A18 sarà riammodernata

Sono stati aggiudicati, al termine delle procedure di gara, altri lavori, per un importo complessivo di 1.800.000 euro, da eseguire lungo l'autostrada A 18 Messina - Catania. Lo rende noto il Consorzio per le autostrade siciliane (Cas).

I lavori in programma sono il ripristino della segnaletica orizzontale e verticale nella tratta compresa tra la barriera di San Gregorio (Catania) e lo svincolo di Taormina (Catania) in entrambe le direzioni, per un importo base 194.000 euro, che saranno eseguiti dal consorzio stabile f2b di Roma;

il ripristino delle barriere danneggiate lungo la stessa tratta, per un importo base di 189.800 euro, che saranno eseguiti dalla Mico srl di Mussomeli (Caltanissetta);

la manutenzione straordinaria che permetterà la riapertura al traffico della galleria Sant'Alessio, nella carreggiata in direzione di Messina, per un importo base di 735.000, che saranno eseguiti dalla Soteco di Aulla (Massa Carrara);

la pulizia di fossi di guardia, ponticelli, canali e scarichi a mare e pulizia delle opere idrauliche a protezione di tutte le galleria dell'autostrada, in entrambe le direzioni, per un importo base di 679.407,54 euro, che saranno eseguiti dalla Edildelta srl di Roccavaldina (Messina).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi