Messina

Strade...lavori in corso

Dopo quelli all'Annunziata scatteranno molti altri cantieri per il rifacimento dell'asfalto delle strade cittadine. Dalla prossima settimana si comincia da quelle da cui passerà il giro d'Italia.

Strade...lavori in corso

I lavori all'Annunziata termineranno nelle prossime ore. I disagi non sono mancati ma quanto meno il sacrificio è arrivato durante l'esecuzione di opere che renderanno meno dissestato uno degli assi viari più utilizzati dai messinesi.
Domani invece saranno consegnati i lavori alla ditta che si è aggiudicata l'appalto di circa un milione di euro per la scarifica e la bitumazione di altre strade particolarmente trafficate.
Per vedere in strada gli operai ed i mezzi occorrerà una settimana ma intanto domani sarà stilato il programma degli interventi.
Le priorità sono le strade dalle quali transiterà il giro di Italia ai primi di maggio. In ordine sparso, sono stati individuate alcuni punti di immediato intervento. Per esempio alcuni punti della Statale 114 fra Mili e Contesse, la carreggiata lato valle via Bonino, via La Farina-curvone Gazzi e poi alcuni punti delle vie Battisti, Cavour e Garibaldi.
La maggior parte saranno effettuati di giorno ma per qualcuno sarà necessario intervenire di notte. Per esempio lungo la via vittorio emanuele nel tratto d'innesto del tram, fra il Boccetta e la Prefettura, si lavorerà quando il traffiico veicolare quello del cityway lo consentiranno.
Sono stati aggiudicati i lavori, che quindi scatteranno entro poche settimane, anche per il tratto comunale della Panoramica dello Stretto, cioè dall'Annunziata alla galleria Bosurgi.
Sarà rifatto quel tratto di strada che porta dalla rotatoria all'incrocio con il viale dei Tigli e quindi dovrà essere tolto lo spartitraffico. Un lavoro delicato che potrà portare, rallentamenti assai più fastidiosi di quelli i questi giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi