messina

Garofalo: "Il Ponte una priorità per il paese"

Il vicepresidente della commissione trasporti alla Camera è d'accordo con il ministro Franceschini sulla necessità di riaprire il discorso ponte

vincenzo garofalo

L'on. Vincenzo Garofalo

"Il Ponte sullo Stretto non può non essere una priorità strategica per il Paese. Per Alternativa popolare si tratta di un punto chiave del proprio programma. Le parole del ministro Franceschini guardano in faccia la realtà: il Ponte si deve fare, in linea anche con i propositi dell'ex premier Renzi.

E a quanti sostengono che prima viene l'Alta velocità, rispondiamo che le due cose non sono affatto alternative, né l'una esclude l'altra. Come lo stesso Franceschini ha spiegato bene: l'Av deve arrivare in Sicilia e il Ponte è parte organica di questo progetto.

In questi mesi se n'è discusso molto, noi stessi abbiamo depositato una proposta di legge, abbiamo presentato emendamenti nell'ultima legge di Bilancio. Ma ora si passi una volta per tutte ai fatti: si dia in maniera ufficiale alle due aziende dello Stato Ferrovie e Anas il compito di definire un aggiornato quadro economico oltre che tecnico per dare un segnale concreto. Basta con i continui stop and go".

E' quanto dichiara il vicepresidente della Commissione trasporti della Camera dei deputati, Vincenzo Garofalo, di Ap.

Commenti all'articolo

  • Gioponte

    01 Aprile 2017 - 21:09

    Provvedimenti concreti ( non solo dichiarazioni) ! Del Rio è confuso ( poverino) vuole il corridoio con AV e sul Ponte .... Studia!

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Ecco i sei che progettavano un’altra Capaci

Ecco i sei che progettavano un’altra Capaci

di Francesco Celi - Leonardo Orlando