Messina

Scacco al clan di Mangialupi, 21 arresti

Sequestrati beni per 10 milioni. Nell'operazione della Guardia di Finanza impegnati 190 uomini e 50 mezzi

Scacco al clan Mangialupi, 21 arresti

Finanzieri del Gico del nucleo di polizia tributaria di Messina stanno eseguendo ventuno ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di presunti appartenenti al clan mafioso di 'Mangialupi' di Messina. Sono accusati a vario titolo tra l'altro di associazione mafiosa finalizzata all'estorsione e allo spaccio di droga. Durante l'operazione, denominata 'Dominio', sono stati sequestrati anche beni del valore di oltre 10 milioni di euro. I dettagli dell'operazione, che vede impegnati 190 uomini e 50 mezzi, saranno resi noti in una conferenza stampa che si svolgerà stamani alle 10.30 al Comando provinciale della Guardia di Finanza di Messina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi