MESSINA

Incredibile ma vero, a 114 Km/h in Via Garibaldi

Non accenna a placarsi il fenomeno delle auto che sfrecciano a tutto gas. Anzi purtroppo aumenta di settimana in settimana la velocità rilevata dagli autovelox della Polizia Municipale

autovelox

Sembra quasi la ricerca ossessiva del record sul giro ed alla vigilia dell'inizio del mondiale di Formula 1 può sembrare anche normale. Meno normale è che questo avvenga non in pista ma sulla via garibaldi. Ormai è una drammatica consuetudine: ogni settimana, durante i controlli della Polizia Municipale, vengono rilevati transiti di auto a velocità sempre più elevate. Ma questa volta è stato sbriciolato il record dei 100 chilometri orari delle scorse settimane. Giovedì sera alle 22,40 l'autovelox ha rilevato il passaggio di una Wolkswagen Golf che sfrecciava alla velocità di 114 chilometri orari. Un missile che ha percorso la centralissima arteria incurante della presenza di auto, moto e anche di alcuni pedoni rimasti letteralmente impietriti al passaggio dell'auto. Una spacconata che costerà cara all'automobilista al quale, oltre alla sanzione di 532 euro, sarà sospesa la patente da 1 a 3 mesi dalla quale verranno decurtati anche sei punti. Dunque nonostante gli appelli, i controlli e i servizi repressivi condotti negli ultimi mesi dalla Polizia Municipale, in via Garibaldi si continua a sfrecciare a velocità da competizione. Un malcostume che non si riesce a sradicare nonostante i numerosi incidenti mortali che si sono verificati in città ed anche sulla via Garibaldi provocati proprio dall'alta velocità. E in molti chiedono l'inasprimento delle sanzioni per chi, nel centro cittadino, supera i limiti di velocità ma anche quelli della ragionevolezza mettendo a repentaglio la propria e l'altrui incolumità.
Durante gli ultimi controlli, disposti dal Comandante della Polizia Municipale, Calogero Ferlisi, sono stati 114 i verbali elevati per infrazioni al codice della strada. Di questi ben 59 per superamento dei limiti di velocità. 115 i punti decurtati dalle patenti di guida, 13,000 euro l’importo totale delle sanzioni. Balzano all'occhio anche i 22 verbali elevati a camionisti che non hanno rispettato l'ordinanza che vieta la circolazione dei mezzi pesanti sul viale Boccetta.

Commenti all'articolo

  • Nino43

    25 Marzo 2017 - 20:08

    Comandante Ferlisi a Messina si può

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi