TURISTA PER SEMPRE

Vincita milionaria
a piazza Cairoli

Un anonimo ha grattato il biglietto da cinque euro turista per sempre vincendo il massimo premio previsto. Incasserà 200 mila euro subito, avrà una rendita di 6000 euro al mese per 20 anni e, come una sorta di buona uscita, riceverà ulteriori 100 euro

Vincita milionaria
a piazza Cairoli

Vincita milionaria stamattina a Messina per uno sconosciuto che ha acquistato il tagliando da 5 euro nell’edicola Forestieri di piazza Cairoli. Il fortunato ha grattato il premio massimo previsto e cioè un milione e 740 mila euro, così suddivisi: incassera 200mila euro subito,  avrà una rendita mensile di 6mila euro per venti anni e, infine,  come  “buona uscita”,  ulteriori 100mila euro. Non è la prima volta a Messina, ma in tempi di crisi questa vincita fa un certo effetto.

Nonostante questo tipo di
vincita massima sia statisticamente
tra le più difficili, anzi
tra le più improbabili, (si parla
di una chance per ogni 2 milioni
e 880.000 biglietti venduti)
quest’anno grazie
all’enorme numero di biglietti
venduti, due exploit hanno
già acceso le cronache. Il 24
maggio scorso, a Zanano di
Sarezzo, in provincia di Brescia,
un uomo ha acquistato il
tagliando del “Turista per
sempre” ad un bar del centro.
Appena grattato, ha prorotto:
«MI mancano pochi anni per
la pensione ma io, ormai non
lavoro più». Ed è andato via,
non identificato e irraggiungibile.
Ma è l’altro precedente
più prossimo a dare emozione,
e far riflettere sulla rara
fortuna che ha attraversato da
qualche tempo – almeno nel
“Turista” – il territorio messinese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400