Roma

Accorinti porta a casa 18 mln per le periferie della città

Questa mattina il presidente del consiglio Paolo Gentiloni ha siglato con i primi cittadini delle Città e delle Città Metropolitane ammesse al finanziamento, le convenzioni per la realizzazione dei progetti di riqualificazione

Accorinti porta a casa 18 mln per le periferie della città

Sono 24 i progetti finanziati dal Programma straordinario e che sono stati presentati dopo la firma del premier a palazzo Chigi, nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta nella sede dell’Anci a Roma. Tra questi progetti, anche quelli che interessano la città di Messina oggi rappresentata nella Capitale dal sindaco Renato Accorinti e dall'assessore ai lavori pubblici Sergio De Cola. Con 75 punti, Messina risultava al 20° posto della graduatoria nazionale, confermando così il finanziamento di circa 18 milioni di euro. Messina è l'unica città siciliana ad essere finanziata in questa prima tornata. Attraverso il “progetto Capacity” si potrà intervenire in tre zone con forti criticità: Bisconte, Fondo Fucile e Fondo Saccà-Maregrosso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

De Luca, ecco le querele

De Luca, ecco le querele

di Maurizio Licordari