TERME VIGLIATORE

Sequestrate discariche di eternit

Gli agenti hanno avvertito il sostituto procuratore di turno della Procura della Repubblica di Barcellona Alessandro Liprino e circoscritto le aree, che rimangono presidiate

Sequestrate discariche di eternit

Due aree adibite a discarica, con lastre di Eternit, cumuli di inerti e materiali di risulta, sono state scoperte e sequestrate dalla Polizia Metropolitana nel greto del Torrente Mazzarrà, nel Comune di Terme Vigliatore (Messina). Gli agenti hanno avvertito il sostituto procuratore di turno della Procura della Repubblica di Barcellona Alessandro Liprino e circoscritto le aree, che rimangono presidiate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi