Giunta comunale

Stanziati 49 mila euro per manifestazioni ferragostane

Gli appuntamenti prenderanno il via lunedì primo agosto, alle 8.30, con il trasferimento del ceppo della Vara dal deposito di via Catania a piazza Unione Europea, e da qui a piazza Castronovo.

cippo vara

Per la fornitura di servizi nell'ambito delle manifestazioni ferragostane della processione della Vara e dei Giganti, la Giunta municipale  ha deliberato la spesa di 49 mila euro che prevedono tra l'altro la fornitura della gomena per il traino della machina festiva; i giochi pirotecnici; il transennamento delle strade interessate al passaggio; la posa delle luminarie lungo il percorso che sarà anche imbandierato con gli stendardi giallo rossi. Gli appuntamenti prenderanno il via lunedì 1 agosto, alle 8.30, con il trasferimento del ceppo della Vara dal deposito di via Catania a piazza Unione Europea, e da qui a piazza Castronovo.

L'esecutivo ha poi approvato, per il periodo estivo sino al 30 settembre, la regolamentazione del posizionamento di giochi gonfiabili per bambini all'interno di villa Dante, per una superficie di occupazione di 250 mq. e di villa Mazzini, per una superficie di 60 mq.

Commenti all'articolo

  • fhqlomba

    25 Agosto 2012 - 02:02

    Durante la sosta in piazza Castronovo e il percorso della Vara, persone raccolgono con delle apposite cassette le offerte fatte dai fedeli e qualche anno li mettevano dentro la teca in vetro con la statua della Madonna. Si dice che sia una somma non indifferente, dove vanno a finire tutti questi soldi? Le cassette spariscono subito all'arrivo in piazza Duomo della Vara ma mai nessuno ha detto o dichiarato le somme raccolte e la loro destinazione. Non sarebbe il caso di fare luce su tutto questo visti i fatti successi quest'anno con i ragazzi di Addio Pizzo?

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400