Criminalità organizzata

Barcellona, zona ad alta densità mafiosa

Numerosi i maxiprocessi nel Tribunale della città del Longano

Barcellona, zona ad alta densità mafiosa

Resta altissima l'attenzione su ciò che accade a Barcellona: il circondario, infatti, coincide con il territorio ritenuto a più alta densità mafiosa della provincia. «La criminalità organizzata è stata, negli anni, la potente e meglio strutturata del distretto, comparabile per rapporti e struttura organizzativa, potenza del fuoco, capacità di controllo del territorio, radicamento e l'aggressività, a “Cosa nostra”»: questo è il quadro tracciato dal presidente della Corte d'Appello di Messina, Michele Galluccio. Nel Tribunale del Longano, negli ultimi anni, si sono celebrati e si stanno celebrando numerosi “maxiprocessi”: Pozzo, Vivaio, Mustra, Torrente, Ponente, Gotha 1, 2, 3, 4. Altri sono prossimi a venire, in un contesto di gravissima esposizione dei magistrati, basti pensare ai recenti atti intimidatori, culminati nella scoperta di un progetto volto alla realizzazione di un attentato. Ovvia determinazione è l'aumento delle pendenze, una situazione delicata che però purtroppo cozza con una sofferenza strutturale riconosciuta anche dal Csm. In un tessuto sociale delicato viene “posato” un ufficio giudiziario di transito come rango, cui vengono destinati di norma magistrati di prima nomina ed in cui l'avvicendamento ha portato ad una costante scopertura che è arrivata a punte di quasi il 50% e ad una media del 20%, implicando l'impossibilità ad un'adeguata programmazione. Uno studio della Direzione generale statistica, relativa al contenzioso civile ordinario, colloca lo stesso Tribunale di Barcellona all'ultimo posto in Italia per le sue sofferenze strutturali. Per certi versi l'opposto di ciò che accade a Patti, ma solo perché la recente riforma della geografia giudiziaria ha determinato la soppressione del Tribunale di Mistretta e della sezione distaccata di Sant'Agata di Militello, con il conseguente accoparmento degli uffici.(ema.rig.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi