MESSINA

Gettonopoli 2, archiviazione per tutti

Nel troncone erano coinvolti 21 consiglieri comunali

Il gip Salvatore Mastroeni ha deciso l'archiviazione per i consiglieri comunali coinvolti in Gettonopoli 2., ovvero le presenze nelle varie commissioni consiliari, inchiesta sul denaro pubblico che nel febbraio dello scorso anno investì come un tornado Palazzo Zanca e la politica cittadina. Con la contestazione di reati come truffa aggravata, falso ideologico e abuso d’ufficio.

Nel troncone erano coinvolti Elvira Amata, Claudio Cardile, Simona Contestabile, Giuseppe De Leo, Lucy Fenech, Libero Gioveni, Pietro Iannello, Antonino Interdonato, Rita La Paglia, Nina Lo Presti, Francesco Mondello, Francesco Pagano, Pierluigi Parisi, Ivana Risitano, Mario Rizzo, Antonella Russo, Giuseppe Santalco, Nora Scuderi, Donatella Sindoni, Luigi Sturniolo e Giuseppe Trischitta.

Il gip Maria Militello a dicembre non accolse infatti per loro la richiesta di archiviazione avanzata dalla Procura, accordandola invece per Carlo Cantali, Maria Perrone e Daniela Faranda, che quindi a dicembre definitivamente “uscirono” dall’inchiesta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi