savoca

Trovato un cadavere, è il pompiere scomparso?

Di Roberto Scipilliti non si avevano notizie dall'8 gennaio scorso. Il corpo sarebbe stato ritrovato in contrada Rina Superiore. Addosso aveva la tuta sportiva dei vigili del fuoco.

Trovato un cadavere, è il pompiere scomparso

Un cavadere è stato rinvenuto a Savoca. Potrebbe essere Roberto Scipilliti, il vigile del fuoco scomparso giorno 8 da Roccalumera. Oggi pomeriggio, poco prima delle 17, sono stati i suoi colleghi del Comando di Messina a rinverire un corpo. Il cane Zeus dell'unità cinofila del Comando Provinciale, addestrato per le ricerche di persone, ha aiutato i Vigili ad individuare il corpo privo di vita in contrada Rina Superiore, nel comune di Savoca. Non si conoscono ancora le cause del decesso. Sul posto anche i carabinieri di Messina al comando del maggiore Leoncini

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

De Luca, ecco le querele

De Luca, ecco le querele

di Maurizio Licordari