PALLANUOTO

La Waterpolo Messina brilla in Europa

Nella piscina coperta dei Cappuccini, le peloritane superano il Leiden 13-9 nella prima gara del girone. Domani la sfida che potrebbe essere decisiva contro il Padova, superato dall'Ujpest.

La Waterpolo Messina brilla in Europa

Vince e convince la Waterpolo Despar Messina nella prima gara del girone D di Eurolega, in corso di svolgimento nella piscina coperta dell’impianto Cappuccini. La squadra peloritana batte per 13-9 le olandesi al termine di una gara condotta con sicurezza dall’inizio alla fine. E lo scarto, di sette gol al termine del terzo parziale, sarebbe stato  anche più largo se le giallorosse avessero affondato i colpi anche nell’ultimo parziale, giocato, sostanzialmente, per contenere le avversarie. In grande spolvero la russa Kuzina che ha segnato anche alcuni gol straordinari per precisione e potenza. Ma non c’è tempo per dormire sugli allori dal momento che la sfida di domani con il Padova, battuto all’esordio 8-6, in una partita molto fisica,  dall’Uvse Budapest, potrebbe decidere le sorti del girone. Una vittoria qualificherebbe la Waterpolo Despar Messina mentre gli altri risultati rimanderebbero i verdetti all’ultima giornata.

In classifica guidano Wp Despar Messina e Uvse Budapest 3, Padova e Leiden 0.

Domani ore 18.00 Wp Despar Messina-Padova, ore 20.00 Leiden-Uvse

Domenica  ore 10.30 Leiden-Padova, ore 12.00 Uvse -Wp Despar Messina

 TABELLINO WP DESPAR MESSINA-LEIDEN 13-9 (4-2, 3-2, 5-1, 1-4)

Wp Despar Messina- Ventriglia, Begin, Gitto, Chiappini 4 (1 rig.), Morvillo 1, Radicchi, Kuzina 4, Lopes Da Silva 1, Marchetti, Aiello 3, Arruzzoli, Laganà. All. Mirarchi

Leiden: Vanhelsuwe, Sleeking, Cabout 2,Voorvelt, De Groot, Schujit, Van Belkum 2, Thomlinson 2, Joustra 1, Weber, Van Rijn 2, Gras, Van Der Waal. All. Van Der Meer

Arbitri: Nathalie Markopoulou (Gre) e Gernot Haentschel.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Il nuovo Bolle è di Messina

Il nuovo Bolle è di Messina

di Donatella Cuomo