Messina

Oggi s’insedia
l’arcivescovo Accolla

Il nuovo pastore della città giunge dopo un lungo periodo d’incertezza., Alle 16 l’incontro con il sindaco, alle 17 la solenne celebrazione in Cattedrale. Diretta su Rtp e su www.rtptv.it

Oggi s’insedia  l’arcivescovo Accolla

Il giorno è arrivato. Oggi Messina torna ad avere un suo arcivescovo e pastore d’anime, monsignor Giovanni Accolla, dopo parecchi mesi in cui ha vissuto nell’incertezza. E sarà una giornata di freddo intenso per le previsioni meteo, ma di grande calore per l’accoglienza.

Intenso il programma. Il primo momento ufficiale alle 16, quando si svolgerà la cerimonia di accoglienza, con il saluto del sindaco, Renato Accorinti, a piazza Unione Europea. Il corteo si sposterà poi alla cappella S. Maria all'Arcivescovado di via I Settembre, e da qui partirà la processione verso la Cattedrale dove, alle 17, sarà celebrata la Santa Messa per l’inizio del ministero pastorale di mons. Accolla (per l’occasione dalle 8 alle 20 di oggi istituito il divieto di sosta nell’area destinata alla fermata degli autobus compresa tra piazza Duomo e corso Cavour, che sarà riservata ai fedeli provenienti dai paesi dell’Arcidiocesi, e su entrambi i lati di via Colombo, tra le vie Consolato del Mare e Loggia dei Mercanti, dove vigerà anche il divieto di transito veicolare).

Hanno dato conferma della loro presenza alla cerimonia anche alcuni vescovi siciliani Saranno presenti il cardinale Paolo Romeo, arcivescovo emerito di Palermo, che, insieme a mons. Benigno Luigi Papa, amministratore apostolico uscente di Messina, affiancherà mons. Accolla durante la celebrazione eucaristica. Numerosi i fedeli previsti da tutta l’Arcidiocesi, che sono organizzati con pullman. Sarà presente anche una rappresentanza di fedeli, amici e parenti dell’arcivescovo provenienti da Siracusa, sua diocesi di origine e luogo che lo ha visto crescere, diventare sacerdote, svolgere il suo ministero fino ai giorni scorsi, proprio nella qualità di parroco di S. Giacomo ai Miracoli in Ortigia.

Prima delle cerimonie, mons. Accolla incontrerà i giornalisti al Seminario arcivescovile S. Pio X di Giostra tra le 15 e le 15.30.

È prevista la ripresa televisiva in diretta dell’intera celebrazione, curata dall’Ufficio diocesano per le comunicazioni Sociali in collaborazione con l’emittente televisiva Rtp.

L’amministratore apostolico monsignor Benigno Papa, che ha retto l’Arcidiocesi fino a ieri, a dicembre ha incontrato in Cattedrale, religiosi e laici, per lo scambio di auguri natalizi, ed è stato il suo saluto alla città. In nove mesi mons. Papa ha visitato tutte le parrocchie, conoscendo e ascoltando i sacerdoti, le realtà comunitarie e le tante tradizioni devozionali. Tre aspetti, in particolare, lo hanno colpito: il funzionamento della Caritas diocesana, la dignità della celebrazione eucaristica anche nelle parrocchie più periferiche, la devozione mariana, segno forte di quella pietà popolare che va conservata e che, come egli stesso ha detto, ha «imparato dai fedeli messinesi». Un’esperienza bella dunque, e reciprocamente arricchente, quella che la città ha condiviso con il vescovo Papa che ritornerà in Puglia, dopo l’insediamento di mons. Accolla.(re.me.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi