Messina

Scuola Leopardi, il rebus non è risolto

Disposta la chiusura della Leopardi

Proseguirà domani il tentativo di evitare il turno pomeridiano per gli alunni della Leopardi, scuola chiusa dal 22 novembre per gravi carenze strutturali.
Oggi maratona in aula consiliare anche per i genitori degli alunni che fino a sera hanno atteso una svolta. Purtroppo servirà circa un mese e parecchi soldi per poter mettere in condizioni di sicurezza la sede dell'ex corelli, un tempo ritenuto insostenibile dai genitori e dai professori.
Oggi pomeriggio, dopo il duro confronto in commissione, fra alcuni consiglieri e il sindaco Accorinti, alcuni rappresentanti si sono trasferiti in prefettura ottenendo un incontro per domani mattina.
Chiamato in causa anche il comandante dei vigili del fuoco che sempre domani mattina valuterà la possibilità di accelerare i tempi della riapertura della struttura privata dell'ex corelli in via Bonino.
Per lunedì prossimo appare scontato, salvo sorprese,che l'attività scolastica possa riprendere di pomeriggio alla salvo D'Acquisto di villaggio Unrra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi