Messina

Palazzo Zanca
torna ad assumere

Pubblicato sul sito istituzionale del Comune il concorso per titoli ed esami per 51 posti. Ventuno di questi corrispondono ad altrettante progressioni di carriere di dipendenti interni. Trenta, invece, sono vere e proprie assunzioni, con varie qualifiche

Palazzo Zanca

Un concorso pubblico, al Comune,non si vede dalla fine degli anni Novanta. È stato pubblicato sul sito istituzionale di Palazzo Zanca, dopo il via libera del Ministero prima e del segretario generale Antonio Le Donne poi, il concorso per titoli ed esami per 51 posti. Ventuno di questi corrispondono ad altrettante progressioni di carriere di dipendenti interni. Trenta, invece, sono vere e proprie assunzioni, con varie qualifiche: sei di categoria D3, direttori di sezione, sei di categoria D1 (assistente sociale e funzionari direttivi), dieci di categoria C1 (istruttori informatici, tecnici, contabili e amministrativi) e otto di categoria B1 (collaboratori amministrativi). In relazione ai profili vengono richiesti titoli che vanno dalla laurea al diploma di istruzione
secondaria di secondo grado. Le domande potranno essere presentate solamente dopo la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale della Regione Siciliana ed entro 30 giorni dalla pubblicazione stessa. Nel caso (pressoché certo) in cui saranno superate le 200 domande, si procederà con una pre-selezione a quiz.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Crolla una scala, muore 54enne

Crolla una scala, muore 54enne

di Emanuele Cammaroto