MESSINA

Ubriaco alla stazione

La polizia ha denunciato un cittadino romeno.

Ex Ferrotel in protestasul tetto della Stazione

Foto d'archivio

Gli agenti della Sezione di Polizia Ferroviaria lo hanno denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale e ubriachezza. L’uomo è stato sottoposto a controllo ieri pomeriggio, all’ingresso della stazione ferroviaria con una bottiglia di birra in mano e in evidente stato di ubriachezza.
Al controllo degli agenti ha reagito gettandosi a terra e insultando gli agenti. Le successive verifiche hanno consentito di accertare l’identità dell’uomo, un cittadino romeno cinquantaduenne senza fissa dimora, già noto alle forze di polizia.
L’uomo è stato sottoposto alle cure di personale medico sanitario allertato dagli agenti e successivamente denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Ecco i sei che progettavano un’altra Capaci

Ecco i sei che progettavano un’altra Capaci

di Francesco Celi - Leonardo Orlando

Tre arresti per una vendetta

Tre arresti per una vendetta

di Rosario Pasciuto