messina

Policlinico, un uomo scatena il caos al Pronto Soccorso

La Polizia ha arrestato un 28enne messinese che ieri al pronto soccorso del Policlinico ha inveito contro i medici minacciando di distruggere tutto. Il giovane si rifiutava di aspettare il suo turno per essere visitato.

Policlinico Messina

Ha minacciato i medici del pronto soccorso del Policlinico, urlando che avrebbe spaccato tutto se non fosse stato immediatamente sottoposto a visita specialistica. Gli agenti delle Volanti hanno arrestato un ventottenne messinese, Alessandro Martinez, per  violenza, resistenza, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale. 

E’ successo ieri, intorno alle 13, al pronto soccorso del Policlinico dove il ventottenne si era presentato per un dolore al ginocchio. Ai medici che gli comunicavano di dover attendere il turno rispetto ad altri pazienti per i quali le cure mediche erano più urgenti, il giovani ha risposto con insulti e minacce finchè sono intervenuti i poliziotti che lo hanno bloccato ed arrestato. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

V.Emanuele, ecco il programma

V.Emanuele, ecco il programma

di Giuseppina Borghese