Lipari

Commercio illegale
di farmaci: condannato

Inflitti 4 mesi a un catanese 44enne, perché li conservava "in modo difforme dal foglio illustrativo"

farmaci

Quattro mesi di reclusione, 200 euro di multa ed il pagamento delle spese processuali è la pena decisa per Peci Barbaro, 44 anni, di Misterbianco accusato di commercio di farmaci "conservati in modo difforme dal foglio illustrativo". Assolta la coimputata Ester Maria Napoli, 42 anni, di Catania. I fatti sono del 2013. La sentenza è stata messa dal giudice monocratico di Lipari. (AA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Cairoli, non solo la ruota

Cairoli, non solo la ruota

di Domenico Bertè