MESSINA

Celebrati al Duomo i funerali di Christian Micalizzi

Folla per l'addio al primo ufficiale della nave Sansovino.

Svolti al Duomo i funerali di Micalizzi

Centinaia di persone in una cattedrale gremita a Messina hanno dato l'addio oggi pomeriggio
a Christian Micalizzi, 38 anni, il primo ufficiale morto martedì scorso nell'incidente sul lavoro a bordo della nave Sansovino.Alle esequie erano presenti presenti, tra gli altri, i rappresentanti di Marina, Comune, Città metropolitana e della Caronte & Tourist. Prima della messa alcune navi ormeggiate nel porto hanno suonato la sirene per l'ultimo saluto al marittimo deceduto.
Durante la sua omelia monsignore Giuseppe La Speme si e' soffermato sulla tragedia: "Tante le domande che ognuno si fa in questi momenti - ha detto -. Si chiede al Signore perche' non e'
intervenuto evitando che accadano queste cose. Noi da figli presentiamo al padre quest'uomo morto sul lavoro. Siamo sicuri che ancora una volta il Signore agirà toccando il nostro cuore e consolandoci".
Un ufficiale della Marina ha letto poi la preghiera del marinaio: "Christian - ha spiegato è stato un prezioso amico, un grande lavoratore una persona di un'umiltà incredibile". Lunedì a Lipari si svolgeranno i funerali di Gaetano D'Ambra mentre non sono stati ancora stabiliti a Terrasini il giorno dei funerali di Santo Parisi, il terzo marittimo morto nell'incidente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

105 assunzioni al "Piemonte"

105 assunzioni al "Piemonte"

di Marina Bottari