Messina

Fallimento FC: condanne pesanti

Fallimento FC: condanne pesanti

I fratelli Franza

Pochi minuti fa la prima sezione penale del Tribunale ha inflitto due pesanti condanne in relazione al processo sul fallimento della squadra di calcio FC Messina.

Quattro anni e mezzo sono stati inflitti all'imprenditore Vincenzo Franza e 4 anni al fratello Pietro. I due all'epoca dei fatti erano ai vertici della società calcistica. I giudici hanno deciso per entrambi anche l'interdizione dall'attività d'impresa per 10 anni. Assoluzione piena invece per tutti i componenti del collegio sindacale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto