Taormina

Da sciogliere il nodo
delle linee urbane

Il vicesindaco e assessore alle Partecipate Mario D'Agostino non esclude la dismissione e afferma che andranno valutati con attenzione sia gli aspetti sociali che quelli economici

Da sciogliere il nodo delle linee urbane

Il nodo delle linee urbane Asm, che la Regione vuole bloccare, è sempre più al centro dell'attenzione. Da Palermo è stata comunicata nei giorni scorsi l'intenzione di "ritirare le targhe e le carte di circolazione" ai mezzi che collegano Taormina centro con le frazioni di Trappitello e Mazzeo, e su quelle stesse linee è interessata ormai da tempo a subentrare Interbus. Sulla vicenda si sofferma adesso il vicesindaco e assessore alle Partecipate, Mario D'Agostino, che non esclude la dismissione delle linee e secondo il quale "andranno adesso valutati con attenzione sia gli aspetti sociali che quelli economici". (e.c.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi