Messina

Maltratta e picchia
l’ex convivente, arrestato
dagli agenti delle Volanti

Nel mirino di un quarantaquattrenne è finita una donna con cui stava insieme

Maltratta e picchia l’ex convivente, arrestato  dagli agenti delle Volanti

 Una donna è piombata in un incubo durato anni. Costretta a subire minacce e soprusi dal compagno, solo di recente ha deciso di sporgere denuncia alla polizia, che ha ricostruito i fatti nei dettagli. Adesso la malcapitata può tirare un sospiro di sollievo, visto che il quarantaquattrenne messinese ritenuto responsabile delle angherie è finito agli arresti domiciliari. La misura di custodia, emessa dal gip Maria Militello, è stata eseguita dai poliziotti delle Volanti. Secondo quanto accertato dagli investigatori, coordinati dal sostituto procuratore Roberto Conte, il 44enne si sarebbe reso protagonista di alcuni episodi di violenza. La vittima sarebbe stata aggredita e picchiata in più circostanze, anche in presenza di terze persone e dei prossimi congiunti, di fronte ai quali la prepotenza del partner non conosceva limiti. Alle percosse l’uomo univa comportamenti vessatori, dovuti, tra le altre cose, a una gelosia incontrollata che gli faceva perdere il lume della ragione e lo ottenebrava. Così, la compagna veniva costretta a rimanere rinchiusa tra le mura domestiche. Non poteva né stringere né intrattenere rapporti d’amicizia. E un costante stato d’ansia ha finito per rovinarle la vita. Non solo: doveva pure piegarsi alle richieste di denaro e a soddisfare gli istinti sessuali altrui. Il tentativo di interruzione del rapporto di convivenza da parte della donna non ha posto alcun freno alle condotte dell’uomo, che per tutta risposta ha continuato a minacciare e vessare sia l’ex e che i suoi parenti. A settembre, la vittima ha deciso di chiedere aiuto alla polizia e di denunciare tutto quanto. Gli agenti delle Volanti hanno sistemato le varie tessere del puzzle, fino a comporre un quadro accusatorio sfociato nel provvedimento di custodia cautelare degli arresti domiciliari. Il quarantaquattrenne deve rispondere di maltrattamenti in famiglia e stalking.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Cairoli, non solo la ruota

Cairoli, non solo la ruota

di Domenico Bertè