messina

A Natale torna l'isola in via dei Mille

E' l'orientamento emerso nell'incontro che si è svolto ieri a Palazzo Zanca fra i soggetti interessati al provvedimento. Si è ravvisato un sostanziale accordo fra amministrazione comunale ed associazioni di categoria per chiudere al traffico l'arteria.

A Natale torna l'isola in via dei Mille

In anticipo rispetto agli anni scorsi, e questa è un fatto positivo, si comincia a discutere seriamente di isole pedonali natalizie. La novità del 2016, a quanto pare, è che si ritrovano sintonizzati sulla stessa frequenza amministrazione comunale, confcommercio, Confesercenti e associazione Millevetrine che da tempo si batte addirittura per la chiusura permanente al traffico della via Dei Mille. E' quanto emerso dal nuovo tavolo che si è tenuto ieri a Palazzo Zanca fra i soggetti interessati al provvedimento.  Le differenze fra sindacati o associazioni sono minime, sfumature ma la volontà di tutti al momento sembra quella di voler offrire alla città per Natale l'isola pedonale in via Dei Mille. Uno spazio che i messinesi, al di là delle polemiche, hanno dimostrato di gradire, affollandolo e frequentando i locali che si affacciano su di essa e nelle vie limitrofe. Se poi l'area è curata, pulita, ed animata con iniziative per grandi e bambini,  il risultato è garantito.  Di questi aspetti si discuterà in altri incontri previsti per i prossimi giorni ma già si conoscono gli orientamenti. L'amministrazione comunale è favorevole ad affiancare all'area pedonale Cairoli che sarà ristrutturata e recuperata nel suo antico splendore entro Natale, l'isola pedonale di via Dei Mille. Confesercenti, attraverso il presidente provinciale Alberto Palella ha ribadito l'approvazione del progetto poiché non si può prescindere dalla creazione di un centro commerciale naturale che potrebbe costituire una grande attrattiva e dare nuova linfa  all'intero comparto commerciale cittadino. Si spinge addirittura oltre Carmelo Picciotto, presidente provinciale di Confcommercio che  sì è detto favorevole all'isola pedonale  di via dei Mille dall’8 dicembre al 15 gennaio. Per il resto dell’anno Picciotto immagini il viale San Martino interdetto al traffico ma solo nei festivi e nei prefestivi.  Unica differenza rispetto al passato, ma si tratta ancora di una proposta, interrompere l'isola pedonale in via Camiciotti e non all'incrocio con la via Nino Bixio. Amministrazione comunale ed associazioni di categoria dunque per il momento sembrano procedere di pari passo ed è già un successo rispetto agli anni scorsi. Nei prossimi incontri sarà chiesto a Palazzo Zanca di istituire, come accaduto due anni fa, un servizio di bus navetta dal Cavallotti a piazza Cairoli, e da piazza Castronovo all'area pedonale Cairoli con biglietti agevolati per le famiglie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi