PALLANUOTO

Il derby tra Messina e Catania vale il primo posto

Domani alla 15.00, alla piscina Cappuccini, le due squadre siciliane, a punteggio pieno dopo due giornate, si sfidano per la momentanea leadership regionale.

Il derby tra Messina e Catania vale il primo posto

Primo scontro d’alta classifica per la Waterpolo Despar Messina che, domani alle 15.00, diretta streaming su Sportube, arbitri Riccitelli e Severo, ospita l’Ekipe Orizzonte Catania a punteggio pieno dopo due turni proprio come le peloritane.

Il derby siciliano mette in palio punti pesanti per la graduatoria ma anche la, momentanea, leadership regionale. Gara che si preannuncia combattuta e ricca di contenuti anche per la presenza di molte ex in vasca e per la sfida, a suon di gol, tra la canadese Eggens e la brasiliana Chiappini, le due migliori realizzatrici della A/1 femminile, rispettivamente con 10 e 9 reti.  Nessun problema di formazione per la Waterpolo Despar Messina che potrà contare su Aiello, Radicchi e Chiappini, le tre giocatrici convocate in nazionale dal Ct Fabio Conti per un collegiale ad Ostia.

Così alla vigilia del match l’allenatore della Waterpolo Despar Messina, Maurizio Mirarchi: “ Come le altre squadre, l’Ekipe Orizzonte si è rinforzata in un campionato livellato verso l’alto.  Noi affrontiamo questa partita come facciamo di solito, e cioè, sempre col massimo impegno. La squadra sta crescendo ed il gruppo sta lavorando bene. Stiamo perfezionando i nostri schemi, portando avanti il nostro programma”.  

Terza Giornata Padova- Bologna, Bogliasco- Milano, Sis Roma- Rapallo, Pescara- Cosenza.

Classifica:, Wp Despar Messina, Bogliasco, Ekipe Orizzonte e Sis Roma 6, Padova e Milano 3, Pescara, Cosenza, Rapallo, Bologna  0.

Prossimo turno (5/11/2016): Milano-Padova, Ekipe Orizzonte- Sis Roma, Cosenza-Bogliasco,  Rapallo-Pescara.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi