messina

Alberi, tutti giù per terra

Proseguono i tagli in città degli alberi a rischio schianto. Sono 250 quelli che saranno abbattuti entro un mese e per la loro sostituzione, l'esperto del Comune Alessandro Giami parla di una operazione non semplice e costosa. Anche i privati stanno avviando le operazioni di abbattimento.

Alberi, tutti giù per terra

Ma l'operazione tagli riguarda anche gli alberi che si trovano in proprietà private. Specie quelli che si affacciano sulla pubblica via possono essere in codizioni tali di pericolo da dover essere abbattuti. E' il caso di quelli dell'istituto S.Luigi (nella foto) sul viale Regina Margherita. Le segnalazioni arrivate dalla protezione civile e dal comune hanno portato al taglio di questa mattina. Tre di questi grossi pini da domani non ci saranno più. La sicurezza, innanzitutto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi