Filicudi

Ancora nessuna traccia
del sub scomparso

Proseguono le ricerche del napoletano Lorenzo Lanzillo, 24 anni: da Lipari è partita una motovedetta della guardia costiera e subito dopo si sono aggiunti i sommozzatori della Cp

Alicudi

Anche oggi proseguono le ricerche del giovane napoletano Lorenzo Lanzillo, 24 anni, che da domenica risulta disperso nel mare eoliano. Nonostante le avverse condizioni meteo marine, da Lipari è partita la motovedetta della guardia costiera e subito dopo si sono aggiunti i sommozzatori della Cp con un gommone che ormai da diversi giorni stanno passando a setaccio i fondali dell'isola nel tratto di mare, vicino lo scoglio gigante della Canna a Filicudi dove il sub si era immerso. E' probabile - tempo permettendo - che il tratto di mare sarà anche oggi sorvolato dall'aereo della guardia costiera che giungerà da Catania. Alle ricerche partecipano in massa anche i giovani isolani, amici di Lorenzo. Intanto, il cane che insieme al suo padrone si trovava sul gommone e che era rimasto da solo è stato preso in custodia da Bruno Lanzillo, padre del ragazzo che ha subito raggiunto l'isola insieme allo zio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi